siamo anche su facebook

Scriveteci per avere informazioni sui lavori, richiedere gli schemi o semplicemente esserci amici su: follow us on https://www.facebook.com/pages/Daggry/449841758445779?ref=stream&hc_location=timeline

o su daggryfaidate@gmail.com


Tuffatevi nei libri della “Foresta delle Meraviglie”, dove in ogni avventura personaggi strabilianti vi accompagneranno attraverso regni infuocati o demoni della notte.

http://wwwscrittricedaggryvios.blogspot.it/


lunedì 10 novembre 2014

pomelli per mobile


Pomelli per Mobili in Pasta di Mais


















Vi siete mai trovati a voler cambiare look ad un vecchio mobiletto?.
Basta un po’ di carta vetrata e vernice all’acqua per ottenere un mobile nuovo.
E i pomelli?...
Chissà perché, bisogna accontentarsi dei pochi a disposizione di negozi di ferramenta non sempre fornitissimi.



È successo a noi quando abbiamo deciso di rinnovare un intero arredamento, per farlo diventare in stile shabby.
Siamo stati settimane a cercare nei negozi di ferramenta e arredamento, alla fine però, quando non abbiamo trovato quelli giusti, abbiamo deciso di farceli da soli.
Il primo scoglio è stato quello di pensare ad un materiale resistente e allo stesso modo bello da vedere, la scelta è caduta sulla pasta di mais che, una volta asciutta, mantiene resistenza e bellezza.

Il secondo problema è stato quello di cercare le viti e i ganci appositi che andassero bene anche ai vecchi buchi del mobiletto, lo abbiamo trovato in un negozio di ferramenta le viti adatte.

Risolti tutti i dubbi e i problemi iniziali siamo andati (un po’ d’intuito) ad iniziare il nostro lavoretto.

Formate le vostre rose semplicemente con 5 petali piccoli e 5 grandi.
Usate come tagliabordi circolare quello che avete in casa (noi abbiamo usato un vecchio tappo di o gomma e un cilindretto di plastica appartenuto chissà a cosa).
Fate della pasta di mais (la preparazione la trovate anche nei nostri post) ricavate questi tondi  e schiacciateli poi ad uno ad uno con le mani, dategli la forma di un petalo vissuto.
Con il primo dei petali piccoli attorcigliatelo su se stesso per ricavane il bocciolo centrale e poggiatelo sulla vite. Dovete lavorare la rosa sulla vite stessa perché sarà quella che manterrà ferma e stabile il pomello una volto applicato con l’altra vite sul mobile.
Poi, man mano attaccateci tutti gli altri petali dal più piccolo al più grande.
Fatelo asciugare, dipingetelo e passateci la vernice lucida all'acqua.

È semplice, ma se volete aiuto, non esitate a chiedercelo su Facebook.
Daggry 

Nessun commento:

Posta un commento