siamo anche su facebook

Scriveteci per avere informazioni sui lavori, richiedere gli schemi o semplicemente esserci amici su: follow us on https://www.facebook.com/pages/Daggry/449841758445779?ref=stream&hc_location=timeline

o su daggryfaidate@gmail.com


Tuffatevi nei libri della “Foresta delle Meraviglie”, dove in ogni avventura personaggi strabilianti vi accompagneranno attraverso regni infuocati o demoni della notte.

http://wwwscrittricedaggryvios.blogspot.it/


lunedì 29 aprile 2013

Birreria in legno "modellino"

MODELLINO IN LEGNO DI UNA BIRRERIA 

Fatto a mano (handarbeide)
Fatto da noi (gjort av oss)

Questa birreria locale è un omaggio ai nostri amici norvegesi che, credeteci, hanno una vasta gamma e qualità di birre.
Essi non sono amanti del vino e in verità, non ci sono molti pub o birrerie come in Inghilterra o Germania, ma è la loro seconda bevanda dopo il caffè a giudicare dall'enorme scelta nei negozi e supermarket.

Questo lavoretto è stato ideato avendo già a disposizione un Tazzoniere in legno con annessi bicchieri rosa.

Occorrente:
Tazzoniere in legno con bicchiere;
colla vinavil;
carta vetro sottile;
immagini decoupage di finestre e portoncini d’ingresso;
immagini decoupage di stemmi di birre a scelta;
pennelli vari;
acqua;
pezzo di legno lungo quanto il tazzoniere;
stecchini di plastica o di legno (quelli per girare il caffè);
colla tipo attak;
chiodini a testa molto piccola;
pasta di mais marrone o argilla;
penna biro;
mini botti;
mini fiaschi di vino;
colori acrilici rosa chiaro, rosa scuro, giallo chiaro, bianco, verde prato, panna scuro, terra di siena naturale ;
filo di piombo;
vernice finale lucida all’acqua.

preparazione:
Prendete il tazzoniere (che non è altro che un porta bicchiere in legno da appendere),
scartavetratelo con una sottile carta per togliere la precedente coloratura (se è grezzo tanto meglio farete prima). Pulitelo e dipingetelo tutto con l’acrilico color panna tranne le due basi (dove poggiano i bicchieri, quelli li farete con l’acrilico terra di siena).
Aspettate che si asciughi e poi solo su le due pareti sopra e sotto) tamponatele prima con il rosa chiaro e poi con quello scuro.
Dove poi posizionerete le lampade, tamponate con il giallo per dare l’impressione della luce, e un po’ di verde dove verrà il lato della lampada, per simulare l’usura del muro.
Quando tutto il fondo sarà colorato, lasciate asciugare e con la tecnica del decoupage (acqua e vinavil), attaccate le immagini nei vari punti strategici (noi abbiamo fatto un primo piano per l’entrata e un secondo solo finestre e un balcone).
Poi completate proteggendolo con la vernice lucida all’acqua.
Ora fare i due pavimenti precedentemente colorati con la terra di siena. Con il filo di piombo create delle linee longitudinali per dare l’effetto delle mattonelle e lasciare asciugare. Passare all’interno un  po di bianco per dare la profondità e incollare gli stemmi delle birre su ogni base dove poi poggeranno i bicchieri (noi ne abbiamo trovati 6 tra i più carini).
Passare una mano di vernice lucida all’acqua e lasciare asciugare molto bene.
Intanto, possiamo fare le tegole sul tetto.
Potete comprarle già fatte, ma sono care, o farle da soli o con l’argilla, o con la pasta di sale marrone. In entrambi i casi prendete una biro, e piegateci sopra dei pezzetti di pasta sottili, fare una forma a cunetta e lasciare asciugare all’aria.
Quando avremo fatto asciugare le nostre tegoline (la quantità dovete vederla rispetto alla grandezza del vostro tazzoniere, fate comunque due file), e incollatele lungo tutto il bordo superiore del tazzoniere.
Per la staccionata invece, prendete il pezzetto di legno lungo come il bordo centrale e attaccateci sopra gli stecchini per il caffè con la colla tipo attak l’uno all’altro per formare una staccionata, coloratela di marrone. Per mantenerla salda inchiodatela con dei chiodini.
Infine, metteteci come decorazione le botti e i fiaschi. Ostune è pronta per l’inaugurazione.
God arbeid (buon lavoro).Daggry.


MODELLINO birreria fai da tee
particolare




particolare modellino

birreria modellino



speiselt

tazzoniere decorato

decoupage fai da te

parte superiore

 tetto

sotto bicchieri


Curiosità:
Nei supermercati o market di Oslo (così come in un po’ in tutta la Norvegia), non si vende vino e purtroppo non esiste l’orzo, non ne conoscono nemmeno il nome.
Per il vino ci sono pochi negozi specializzati e più protetti delle gioiellerie che vendono marche di tutto il mondo, champagne, spumanti e liquori compresi.
Iin compenso per chi la ama, hanno interi reparti dedicati alla birra di tutte le marche e provenienza.
Sono estimatori del caffè, e ce l’hanno in tutte le fragranze e ci sono anche molti negozi specializzati che vendono solo quello.
Se si vuole intraprendere un viaggio e non si beve che orzo, è meglio farne scorta di quello solubile, perché è difficile usare anche quello in polvere, nelle Hytte non usano le macchinette  espresse per il caffè (tipo napoletana) e a comprarle nei negozi di casalinghi, sono abbastanza care.
Ma se ci si adegua, e si ha pazienza di riempire un pò di più la valigia di orzo e qualche cibo preferito,( attenzione agli allergici del lattosio, solo nei grandi supermercati hanno i reparti a parte con poca varietà) il viaggio sarà unico sia d’estate che d’inverno.


God arbeid (buon lavoro).Daggry               


        IF YOU LIKE IT FOLLOW ME ON 

                           FACEBOOK

per consigli sulla realizzazione scriveteci su 


Mi piace
Condividi
Piace a 16 persone. Iscriviti per vedere cosa piace ai tuoi amici.



Nessun commento:

Posta un commento