siamo anche su facebook

Scriveteci per avere informazioni sui lavori, richiedere gli schemi o semplicemente esserci amici su: follow us on https://www.facebook.com/pages/Daggry/449841758445779?ref=stream&hc_location=timeline

o su daggryfaidate@gmail.com


Tuffatevi nei libri della “Foresta delle Meraviglie”, dove in ogni avventura personaggi strabilianti vi accompagneranno attraverso regni infuocati o demoni della notte.

http://wwwscrittricedaggryvios.blogspot.it/


martedì 12 febbraio 2013

gatto di carnevale


Fatto a mano (handarbeide)
Fatto da noi (gjort av oss)


gatto di carnevale
gatto di lana Ottavio

Il nostro Ottavio è un re, gatto persiano, molto speciale, per carnevale, invece di mascherarsi, si è colorato di mille colori per l’annuale festa di carnevale che si tiene nel suo regno ad Ottaviopoli .
Balli e canti per un’intera settimana senza interruzioni dove tutti i suoi sudditi e i regni vicini fanno festa in allegria attorno ad una lunga tavolata nel salone del suo castello.
Si intende che poi, puliscono loro .!
Questo lavoretto ha già un precedente e fa parte della serie “pupazzi in lana e feltro" della nostra Daggry pon pon
E con le sue istruzioni che ci accingiamo a spiegarvi come fare:

Occorrente:
lana di vari colori;
cartone di due misure (vedi il Natalino);
forbici con punta arrotondate;
occhietti mobili per pupazzi;
baffi finti o nylon rigido;
piccole palline di polistirolo;
pennarello nero indelebile;
colla liquida tipo UH-UH;
piccoli pezzetti di panno lenci bianco, nero, rosso giallo e blu;
bottone nero curvo o naso nero per pupazzi (negozi specializzati per pupazzi fai da te) o riciclato da un pupazzo rovinato;

Preparazione:
Per la preparazione del corpo vedi “il gatto Natalino di Natale 2012”, la preparazione è la stessa, si deve solo chiudere e cambiare filo un po’ di più, per dargli colore.
Una volta  fatti le due palline colorate, unitele e pensate al viso.
Ci sono due modi di fare ger gli occhietti:
1°) Tagliate piccoli pezzetti di panno lenci  bianco, nero e colorato; il bianco deve essere più grande rispetto agli altri e tagliato in modo ovale; il nero un po’ più piccolo e tondo e quello colorato ancora più piccolo e un po’ ovale. Incollateli uno sopra l’altro e poi su Ottavio,
2° Tagliate un pezzetto ovale di panno lenci bianco e incollateci sopra gli occhietti mobili.
Questa volta abbiamo optato per la seconda.
Passate al naso.
Date alle due palline di polistirolo  la forma non molto arrotondata di un naso,e coloratele con tanti piccoli puntini nero col pennarello indelebile.
Incollate sulle due palline il piccolo bottone curvo o un naso per peluche, al suo interno però deve avere un appoggio per legarci i fili di nylon che serviranno per i baffi.
Se non li trovate potete tagliare un pezzo di panno lenci nero e incollarci sopra i baffi e poi attaccarlo al centro sul naso.
La bocca è semplice, tagliate un triangolino di panno lenci rosso e incollatelo proprio sotto il naso.
Infine passate alle orecchie.
Tagliate due pezzetti di panno lenci giallo a triangolo e incollatele sopra la testa, con la punta rivolta in su.
 God arbeid (buon lavoro).Daggry               
  

preparazione gatto di lana


carnevale
gatto di lana Ottavio
gatto di lana

gatto di carnevale
pupazzo di lana




















IF YOU LIKE IT FOLLOW ME ON FACEBOOK

Nessun commento:

Posta un commento